Depuratore acqua osmosi inversa: bevi l’acqua direttamente dal rubinetto

depuratore acqua osmosi inversaUno dei tuoi piccoli sogni nel cassetto è quello di non dover più andare al supermercato per comprare l’acqua?
Quando è estate ricorrere all’acqua è una necessità di cui si sente doppiamente il bisogno. In inverno con il freddo che fa, bere sembra quasi una piccola “tortura” (soprattutto se non si hanno adeguati riscaldamenti a casa e l’acqua risulta ghiacciata pure se non è stata messa in frigo). Se desideri bere l’acqua del rubinetto senza incorrere in rischi per la tua salute, la soluzione c’è e si chiama: depuratore acqua osmosi inversa.
Questi depuratori sono in grado di produrre acqua oligominerale. Esattamente la stessa che compri al supermercato e per cui devi pagare. Potresti avere dell’acqua potabile semplicemente aprendo il rubinetto di casa.
Vuoi saperne di più su questo argomento?
Continua nella lettura di questo articolo. In questa pagina andremo a scoprire come questi depuratori riescono a rendere l’acqua del rubinetto potabile. Inoltre, qualora fossi convinto dell’acquisto, potresti scegliere tra i migliori modelli in commercio.

Acqua osmotizzata: come si ottiene

Adesso andremo a spiegare il funzionamento di un depuratore acqua osmosi inversa. Il compito di questi depuratori è quello di eliminare le particelle inquinanti dall’acqua che esce dal rubinetto di casa. Riesce a far ciò grazie al passaggio dell’acqua attraverso delle membrane osmotiche che a differenza di altri metodi di depurazione, non hanno il semplice compito di filtrare l’acqua. Il depuratore ad osmosi inversa separa l’acqua dalle altre impurità.
Ci sono due tipi di modelli di depuratori ad osmosi inversa. Adesso li andremo a descrivere.

  • Depuratore acqua osmosi inversa con serbatoio: in questo caso il sistema filtrante è collegato sia alla rete idrica che al rubinetto. Lo stesso rubinetto è collegato ad un serbatoio da cui “prende” l’acqua purificata. Una volta che questo serbatoio va piano piano svuotandosi, viene riempito automaticamente con dell’altra acqua purificata.
  • Depuratore acqua osmosi inversa senza serbatoio: anche in questo caso abbiamo un collegamento sia alla rete idrica e sia al rubinetto di casa. Questo metodo di depurazione dell’acqua è tra i più consigliati e i più apprezzati perché elimina la presenza del serbatoio. D’altronde in cucina è meglio avere più spazio possibile. Avere un contenitore potrebbe essere un impaccio. Ovviamente, questo dipende pure dalle dimensioni della cucina.

 

Osmosi inversa domestica: la soluzione ideale anche per le famiglie

Un depuratore acqua inversa osmosi risulta essere la soluzione ideale per chi non ha più voglia di spendere soldi per comprare l’acqua al supermercato. Non parliamo solo di uno spreco di soldi, ma pure di un’autentica seccatura. Può capitare che si dimentichi di comprare l’acqua e a quel punto si deve obbligatoriamente uscire di casa (e non sempre il tempo invoglia ad uscire). Con il depuratore acqua osmosi inversa non dovrai più preoccuparti di recati al supermercato solo per l’acqua. Non dovrai più caricare il carrello con chissà quante bottiglie. Risparmi soldi, tempo e fatica.
Sicuramente uno dei tuoi dubbi potrebbe essere l’affidabilità di questi depuratori. Ebbene, devi sapere che il processo ad osmosi inversa è considerato uno dei metodi più sicuri di purificazione dell’acqua. Il depuratore acqua osmosi inversa è un processo di purificazione dell’acqua talmente sicuro e affidabile, che pure una nota trasmissione televisiva (Le Iene) ne ha parlato favorevolmente.
Quindi, possiamo definire il depuratore acqua osmosi inversa un’ottima soluzione sia per un ambiente domestico sia per un ambiente professionale (come i bar ad esempio).

 

Depuratore acqua osmosi inversa: prezzi

Abbiamo visto come il depuratore acqua osmosi inversa conceda dei vantaggi niente male. Niente più spreco di soldi dovendo comprare ogni settimana l’acqua. Ed è proprio da quest’ultimo punto di cui vogliamo approfondire la questione. La approfondiremo partendo dal tuo stile di vita. Infatti, in base al tuo stile di vita viene definita una quantità d’acqua da bere.
Ad esempio: se fai una vita sedentaria, dovresti bere almeno 9 bicchieri d’acqua al giorno. Quindi, già solo tu dovresti bere ben 9 bicchieri d’acqua al giorno (non contando gli altri componenti della famiglia). Attenzione però, abbiamo parlato di una vita sedentaria. Se invece la tua è una vita frenetica e sportiva, bisogna bere circa 2 litri d’acqua al giorno. Quindi, un’intera bottiglia d’acqua solo per te. Facendo un rapido calcolo, per una settimana non ti basterebbe neppure una confezione da due litri! E ci stiamo sempre riferendo solo ed esclusivamente a te e a nessun altro componente della tua famiglia.
Sappiamo benissimo che non tutti bevono cosi tanta acqua (anche se sarebbe un bene bere tanto) ma da questo piccolo esempio puoi già intuire che una persona, mediamente, dovrebbe comprare almeno una confezione d’acqua solo per sé.
Una confezione d‘acqua non ha un costo fisso. Abbiamo i marchi più economici e i marchi più costosi. Ipotizzando una spesa di circa 3-5 euro alla settimana per un’intera famiglia (e ci stiamo tenendo bassi) in un anno andresti a spendere una cifra di certo superiore ai 150-200 euro!
Questa cifra la spenderesti solo in un anno! Prova a pensare a quanto risparmieresti in dieci anni comprando un depuratore acqua osmosi inversa. Il depuratore lo compri una volta e hai acqua gratis per il resto della tua vita (devi solo cambiare annualmente il filtro)! Il risparmio è davvero assicurato!

Uno dei depuratori ad osmosi inversa con il miglio rapporto qualità prezzo è senza dubbio l’iSpring 75gpd.

Depuratore acqua osmosi inversa: opinioni favorevoli!

Difficile trovare in giro persone che hanno provato il depuratore acqua osmosi inversa salvo poi lamentarsi dell’acqua ottenuta. Ovviamente, nella scelta bisogna affidarsi solo ed esclusivamente a marchi conosciuti e professionali. Non optare per l’acquisto di depuratori forniti da marchi sconosciuti, se no, in questo caso andresti in contro anche a delle possibili fregature.
Appurato come sia fondamentale affidarsi solo ad aziende serie, ci teniamo a precisare come il depuratore acqua osmosi inversa riceve consensi favorevoli anche da un punto di vista mediatico. Infatti, non sono poche le trasmissioni televisive che hanno definito il depuratore ad osmosi inversa uno dei migliori metodi per la purificazione dell’acqua.

Qui trovi delle offerte davvero convenienti. Per verificare che siano ancora attive, ti basta cliccarci sopra.
Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2017 12:47