Caraffa filtrante: bevi l’acqua del rubinetto e risparmia

caraffa filtranteNon hai intenzione di installare alcun impianto alla rete idrica di casa?
Vuoi lo stesso evitare di acquistare l’acqua al supermercato?
La soluzione più economica in ambito domestico è la caraffa filtrante.
La caraffa filtrante è un semplice contenitore dove potrai versare, al suo interno, l’acqua dal rubinetto di casa. L’acqua, una volta introdotta all’interno della brocca, entra in contatto con i filtri a carboni attivi, che hanno il compito di ridurre il cloro, il calcare e i metalli.
Questo è uno dei sistemi più economici per poter avere dell’acqua potabile in casa. Per poter funzionare queste caraffe hanno bisogno degli appositi filtri, che vanno cambiati mediamente una volta al mese (dipende pure dal modello acquistato).
Come fai a sapere quando è arrivato il momento di cambiare il filtro?
Potrai sapere quando è il caso di cambiare il filtro grazie ad un piccolo display, dove viene appositamente indicato quando l’efficacia del filtro sta per concludersi.
Interessato all’acquisto di una caraffa filtrante?
Puoi dare un’occhiata ai migliori modelli in commercio. Se ancora non sei del tutto convinto, continua nella lettura e potrai scoprire quali sono i vantaggi nel possedere una brocca filtrante.

 

Brocca filtrante: risparmio assicurato!

Perché acquistare una brocca filtrante?
Semplice, perché costa poco e inoltre ti fa risparmiare.
Non dovrai più recarti al supermercato ogni fine settimana per comprare una o due confezioni d’acqua. Non avrai più bisogno di portare le confezioni in macchina per poi trasportarle manualmente a casa. Grazie alla caraffa filtrante non farai più alcuna fatica. L’acqua sarà sempre a casa. Basta aprire il rubinetto.
Questo appena descritto è un vantaggio sia fisico che economico. Infatti, non dovendo più comprare l’acqua avresti un notevole risparmio. Mediamente un uomo che svolge una vita sportiva e frenetica, dovrebbe bere circa due litri d’acqua al giorno. Quindi più di una confezione d’acqua alla settimana. Sappiamo benissimo che non tutti beviamo così tanto (anche se dovremmo), però ipotizzando la spesa di circa un 5 euro a settimana solo per l’acqua, in un anno spenderesti più di 200 euro. Una caraffa filtrante ti costa decisamente meno. Le uniche spese che avrai saranno quelle dei filtri (e non sono spese elevate). Non avrai nessun costo di manutenzione. Dovrai solo preoccuparti di risciacquare il filtro prima di inserirlo nella brocca filtrante.
Con una brocca filtrante non arriveresti a spendere nemmeno 100 euro in un anno. Ovviamente, ogni calcolo va fatto prendendo in considerazione il proprio stile di vita, ma il risparmio da qualunque punto di vista lo si guardi, è netto.
Non dovresti nemmeno comprare le pile per il display quando si scaricherà (ne passeranno di anni prima che ciò accada). Infatti, quando il tuo display (il suo nome specifico è meter) smetterà di funzionare perché si sarà scaricata la batteria, aziende come Brita provvedono alla sostituzione senza che tu debba pagare. Il tutto avverrà gratis. Ti verrà mandato un nuovo meter gratuitamente. Ovviamente, in questo specifico caso parliamo di Brita (uno dei leader in assoluto di questo settore).
Inoltre, se pensi che: “Ma così non consumerò molta acqua? Quanto mi arriverà in bolletta da pagare?”
Se questo è uno dei tuoi dubbi, ti possiamo subito dire che il consumo d‘acqua è stato calcolato in circa 1 euro all’anno. Quindi non ci sarà nessun sostanzioso rincaro in bolletta.

 

Caraffe filtranti: anche l’occhio vuole la sua parte!

La caraffa filtrante vanta anche un design abbastanza gradevole. Al di là della struttura fisica che non si differenzia molto tra un modello e l’altro, potrai scegliere tra i diversi colori disponibili.
Se la tua cucina è prettamente bianca, potresti scegliere la caraffa filtrante dello stesso colore.
La tua cucina è prevalentemente azzurra?
Esistono anche le brocche filtranti di colore azzurro.
Insomma, ci sono caraffe filtranti ideali per ogni tipo di arredamento.
Vui un esempio pratico? Prova a dare un’occhiata alla caraffa Brita Marella.

 

Brocche filtranti: troppo caldo? Mettila in frigo!

Arriva l’estate e arriva il gran caldo? Hai estremo bisogno di un po’ d’acqua fredda?
Nessun problema. La caraffa filtrante si può mettere pure in frigo. Quando torni a casa da lavoro e senti il bisogno di un po’ di freschezza, ti basta prendere la brocca dal frigo.
Altro dato che farà di certo piacere a tutte le casalinghe e di cui non abbiamo ancora parlato, riguarda la facilità di pulizia. Tutte le brocche si possono lavare con estrema facilità.
Pensi che una brocca possa non riuscire a soddisfare il fabbisogno della tua famiglia? Allora leggi l’articolo dedicato all’Optimax, che riesce a contenere fino a 8.5 l.

Caraffa filtrante: prezzo economico!

Quanto costa una caraffa filtrante?
Possiamo definire la caraffa filtrante un prodotto assolutamente economico. Non solo per il suo prezzo d’acquisto, ma anche per il risparmio che ci assicura sul lungo periodo. Niente più acqua da acquistare. Niente più lunghe camminate con i nastrini delle confezioni che ti torturano le dita. Risparmio e utilità sono le due parole che entreranno a far parte della tua vita grazie alla caraffa filtrante.
Un ultimo consiglio che è bene che tu legga, riguarda il marchio. Le caraffe filtranti hanno davvero il grosso vantaggio di trasformare l’acqua del rubinetto di casa in acqua potabile. Però è anche vero che bisogna affidarsi solo a caraffe prodotte da aziende specializzate e professionali. Non bisogna comprare caraffe filtranti dal rivenditore sotto casa, solo perché le vende a metà prezzo. Bisogna controllare accuratamente il marchio. Più un marchio è affidabile (come Brita ad esempio) più l’acqua che berrai sarà potabile e senza sostanze nocive per il tuo organismo. Proprio per questo, abbiamo selezionato per te i migliori modelli di caraffe filtranti che potrai acquistare seguendo gli appositi link, che troverai subito dopo questo paragrafo. Non solo risparmi, ma acquisti il tutto senza doverti muovere da casa.

Eccoti le migliori offerte che abbiamo selezionato per te. Confrontale tutte!
Ultimo aggiornamento: 16 novembre 2017 18:13