Filtri Brita: linea Classic e Maxtra

filtri britaConosciamo benissimo la Brita, la nota azienda che si occupa del trattamento dell’acqua. Il suo successo è dovuto soprattutto alle caraffe filtranti di sua produzione. Questi dispositivi sono entrati a far parte della vita di tutti i giorni grazie agli innumerevoli vantaggi che offrono. Ma perché questo successo? Il motivo è da collegarsi soprattutto ad un particolare delle caraffe Brita: il filtro. Sarà proprio dei filtri Brita che ci occuperemo in questo articolo. Vedremo come funzionano e perché ci permettono di avere un’acqua buonissima direttamente dal rubinetto.

 

Brita filtri: la linea Classic

La Brita è un’azienda molto attiva e, con i suoi prodotti, cerca sempre le migliori innovazioni. Questo modo di essere si è palesato nell’elaborazione dei nuovi filtri. I primi filtri Brita di cui trattiamo sono i Classic. Questi filtri erano in uso nella linea di caraffe Classic, ormai sostituite da caraffe più moderne. Siamo però sicuri che molti di voi dispongono di questi modelli, visto la buona qualità dei materiali impiegati. I filtri Brita Classic sono acquistabili in diverse confezioni: da 3, da 4, da 6 da 8 filtri.
Ma cosa vi è all’interno di un filtro Brita Classic? Questi filtri sono composti da carboni attivi e scambiatori ionici. Questi due elementi hanno dei compiti ben precisi. Infatti, mentre i carboni attivi trattengono dall’acqua sostanze come il cloro, che inficiano il gusto dell’acqua, gli scambiatori ionici ne riducono la durezza. Inoltre metalli come rame e piombo, che potrebbero essere presenti in quantità minime, vengono trattenuti. A tal proposito, va rispettata un’indicazione fondamentale e, cioè, quella di adoperare la caraffa Brita e i rispettivi filtri solo con acqua potabile. La durata del filtro Brita classic è di circa un mese o, se rapportato alla quantità, riesce a filtrare circa 100 l di acqua.

 

Brita Maxtra: confezione 12 filtri per acqua

Parliamo adesso dei filtri Brita Maxtra. Intanto va detto che i filtri Maxtra sono un’innovazione nel campo del filtraggio dell’acqua. Parlavamo prima della mission della Brita, che è quella di portare sempre le migliori tecnologie nel campo della filtrazione dell’acqua, ed è proprio nei filtri Brita Maxtra che ne abbiamo la conferma con la MicroFlow Technology. Questa tecnologia potenzia maggiormente questi filtri, ancora più efficienti rispetto ai Brita Classic. Cosa rende questi filtri migliori? Il segreto della tecnologia MicroFlow sta nell’impiego di grani di carboni attivi più piccoli. Questo aumenta la porosità del filtro che quindi trattiene meglio i composti che altera il sapore dell’acqua, come ad esempio il Cloro. Anche in questo caso il filtro ha una durata di un mese o, se rapportato alla quantità d’acqua filtrata, di 100 l.
In questo caso ti suggeriamo la confezione da 12 filtri, per avere una scorta annuale e risparmiare sul costo dei filtri. Per avere maggiori informazioni sul prezzo, clicca qui.

 

Brita Fill e go

Quando si tratta di acqua la Brita non vuole farti mancare nulla, anche quando non sei a casa. Ed è per questo che ha creato le borracce Fill&go. Anche queste borracce si avvalgono di filtri, che ti permettono di filtrare l’acqua, eliminando le sostanze che potrebbero rovinare il gusto. Se quindi sei fuori in gita e trovi una fontana d’acqua potabile, fai la tua scorta con Brita Fill&Go che filtrerà l’acqua mentre la bevi. Per conoscere il prezzo dei dischetti filtranti Fill&Go clicca qui.

 

Filtri Brita On tap

Se invece hai deciso di acquistare il filtro Britra On Tap che va montato direttamente nel rubinetto, in questo caso ti consigliamo l’acquisto della confezione che contiene 4 filtri. Infatti, la durata dei filtri On tap è minore rispetto ai filtri Brita Classic e Maxtra, durando 1 settimana. Clicca qui per scoprire la migliore offerta.

 

Brita filtri: prezzi

Siamo sicuri che ti starai chiedendo se conviene acquistare i dispositivi e di conseguenza i filtri Brita. La risposta è si. I filtri Brita ti faranno risparmiare sull’acquisto dell’acqua, ti permetteranno di utilizzare l’acqua filtrata anche nei piccoli elettrodomestici che così avranno una durata maggiore, grazie al minor calcare. I costi sono assolutamente accessibili e per conoscerli ti basta cliccare sui link che ti abbiamo fornito qui sotto.

Eccoti le migliori offerte dedicate ai filtri Brita:
Ultimo aggiornamento: 20 novembre 2017 21:53